Un pò di spezie

Un po' di spezie

PAPRIKA DOLCE

Questa polvere rossa dal sapore intenso si ottiene dal peperone essiccato e macinato. In ungherese paprika significa proprio peperone. Dal resto, l’Ungheria è la patria del peperone ed è stato il chimico di Budapest Albert Szent-Gyorgyi de Nagyrapolt a scoprire che quest’ortaggio è una fonte inesauribile di vitamina C.

CHIODI DI GAROFANO

Contrariamente a quanto si possa pensare questa spezia non ha nulla a che fare con la pianta del garofano. I chiodi, infatti, sono i boccioli dell’albero sempreverde Syzygium aromaticum che vengono raccolti ed essicati.  Sono noti fin dall’antichità per il loro potere anestetico; per questo sono spesso usati come palliativo per il mal di denti.

CUMINO

La radice della pianta del cumino affondano nel bacino del mediterraneo. Il suo nome deriva dall’arabo Kamun che a sua volta ha origine dalla città persiana di Karman. Il suo aroma forte e dolciastro è ben riconoscibile nella cucina mediorientale, turca e indiana. È conosciuto come vero e proprio toccasana per la digestione.

ADD A COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scopri in anteprima le promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER