Se vuoi dimagrire devi mangiare

se vuoi dimagrire devi mangiare

SE VUOI DIMAGRIRE DEVI MANGIARE.

Prendo spunto da una conversazione che ho avuto recentemente durante una visita di controllo per ribadire ulteriormente un concetto molto importante su cui si vada l’efficacia del metodo Keyum.
I nostri piani alimentari sono costruiti su misura del soggetto, la nostra filosofia è quella di consigliare un tetto calorico quotidiano compreso tra metabolismo basale e consumo calorico presunto e soprattutto stabilire in quali proporzioni le calorie assunte debbano derivare dai tre macronutrienti: grassi, carboidrati e proteine.

Durante la prima visita, al momento di spiegare come funziona il piano alimentare, diciamo sempre che l’unico impegno imprescindibile è quello di seguire attentamente il menù giornaliero che si è scelto senza aggiungere o togliere niente, grassi compresi.
L’errore che più frequentemente mi capita di registrare durante i controlli è la tendenza ad eliminare/ridurre dai piani le fonti lipidiche (olio, noci etc) nella convinzione di trarne un vantaggio in termini di dimagrimento.
Non funziona così, meno calorie non significa dimagrimento più rapido.

Gli alimenti presenti nei menù vanno consumati nelle quantità indicate per rispettare il corretto rapporto tra i nutrienti, ridurne uno (ad esempio i grassi) significa aumentare l’introito relativo degli altri due con conseguente squilibrio ed accumulo di adipe.
Quindi ancora una volta ricordate che ciò che si trova nei piani vi spetta di diritto e va consumato senza sensi di colpa pena la minor efficacia in termini di dimagrimento.

ADD A COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scopri in anteprima le promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER