Le spezie sono il sostituto ideale del sale

Le spezie sono il sostituto ideale del sale

Un consumo eccessivo di sale può favorire l’ipertensione arteriosa. Elevati apporti di sodio aumentano il rischio di alcune malattie cardiovascolari e renali. Il nostro organismo, però, ha bisogno di questo elemento.
 
Non è necessaria tuttavia, l’aggiunta di sale ai cibi. Il sodio in natura è già contenuto in molti alimenti. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda come misura di prevenzione una riduzione del consumo a meno di 5 g al giorno. Nessun problema, il palato si adatta con facilità.
 
In pochi mesi, o addirittura settimane, gli stessi cibi appariranno saporiti al punto giusto, mentre sembreranno troppo salati quelli conditi nel modo precedente. Le spezie e le erbe aromatiche, quindi, possono essere un ottimo alleato per conferire aromi e sapori.

ADD A COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scopri in anteprima le promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER