La banana

La banana

LA BANANA.

La banana è un frutto originario dell’Asia sud-orientale dove era diffusa fin dalla preistoria, attualmente esistono moltissimi cultivar diversi selezionati dai coltivatori a scopo alimentare, esistono anche delle varianti selvatiche con la polpa ripiena di numerosissimi semi. Ciascun frutto pesa all’incirca 150/200g e contiene acqua (75%), zuccheri (23%), fibre alimentari (2,6%), proteine (1%) e grassi (0,3%): questi valori variano leggermente in base al cultivar in esame ed ai luoghi di crescita.

Notevole è il pool vitaminico contenuto in questo frutto: la pro-vitamina A, le vitamine del gruppo B (B1, B2, B6 e PP) e la vitamina C sono quelle a concentrazione maggiore ma troviamo anche la vitamina E.
La banana è famosa tra gli sportivi per il suo contenuto di potassio che è presente abbondantemente seguito da calcio, fosforo, rame e ferro.

Per il suo notevole contenuto di zuccheri semplici il consumo della banana deve essere attentamente valutato nei soggetti diabetici.
Attenzione deve essere posta anche dai soggetti atopici poiché alcune proteine racchiuse nella polpa (proteina Ba1, Ba2 e Mus XP 1), potrebbero scatenare manifestazioni allergiche in soggetti particolarmente sensibili.

La buccia della banana contiene triptofano che conferisce le caratteristiche punteggiature marroni quando con la maturazione del frutto viene convertito a serotonina, non è possibile attribuire alla banana proprietà regolatrici del tono dell’umore poiché la serotonina una volta ingerita viene denaturata a livello gastrico dai succhi acidi.

ADD A COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scopri in anteprima le promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER