Abbuffate natalizie: come riprendere la dieta dopo le feste natalizie

dieta dopo Natale

I consigli degli esperti per rendere facile la dieta dopo le feste natalizie e tornare in forma in poche settimane

Le vacanze natalizie sono una fantastica parentesi per poter staccare la mente passando allegre giornate in famiglia e godendo del buon cibo che la nostra tradizione ci offre. Presi dall’ilarità che le feste natalizie portano con sé, si perde spesso la routine quotidiana e, con essa, tutte quelle buone abitudini alimentari intraprese durante l’anno. Al termine delle feste percepiamo un senso di pesantezza e di gonfiore. E allora cosa fare? Come riprendere la dieta dopo le feste natalizie?

Non cerchiamo soluzioni drastiche, non affidiamoci a diete depurative e disintossicanti cui seguono inevitabili effetti “yo-yo”.

Quello che dobbiamo fare è prenderci un momento di riflessione e intraprendere soluzioni che ci permettano di ritrovare la nostra forma fisica rispettando il nostro corpo e i suoi tempi grazie all’aiuto di un esperto.

Consigli pratici per riprendere la dieta dopo le feste natalizie

  • Evitare, per attutire il senso di colpa derivato dalle abbuffate natalizie, di fare digiuno o adottare metodi troppo rigidi.  Non aiutano il nostro corpo e risultano solo una soluzione palliativa, che non risolve il problema.
  • Garantire una suddivisione della giornata alimentare in 5 pasti (colazione, spuntino, pranzo, merenda, cena) composta da alimenti semplici e meno elaborati possibili.
  • Altro errore comune è trascurare la corretta idratazione dimenticandosi della sua importanza: è fondamentale ricordarsi di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.
  • Riprendere l’attività fisica: il movimento è fondamentale per poter ritornare in forma. Si può iniziare con un’attività fisica leggera ma costante come fare una passeggiata al giorno di 20- 30 minuti, oppure, se il tempo a disposizione è poco, scegliere di andare al lavoro in bici o a piedi, o più semplicemente, iniziare facendo le scale invece di prendere l’ascensore.

Dieta dopo le feste natalizie: evita il fai-da te

Bisogna imparare a gestire la giornata alimentare in modo corretto e salutare nel pieno rispetto delle nostre necessità per poter avere una soluzione che sia duratura nel tempo.
Il consiglio principale è quello di rivolgersi a un esperto in grado di valutare il vostro fabbisogno energetico e che quindi sia in grado di impostarvi un regime alimentare mirato, personalizzato, che crei un leggero deficit calorico rispetto al vostro fabbisogno energetico calcolato. È fondamentale appoggiarsi ad un professionista soprattutto in situazioni delicate come la ripresa della dieta dopo Natale.

Il vantaggio che l’esperto garantisce è un dimagrimento in salute, non solo in bilancia ma la perdita del grasso sottocute e l’aumento della massa magra. Il dilagare del sovrappeso e dell’obesità nella società occidentale è un importante fattore di rischio da monitorare per evitare l’insorgenza delle malattie del benessere come obesità, diabete, ipertensione, ipercolesterolemia, che in Italia hanno un’elevata incidenza sulla popolazione.

Per richiedere informazioni contattaci!

ADD A COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scopri in anteprima le promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER